È morto Klas Ingesson, ex calciatore svedese da tempo malato

631
0
CONDIVIDI

Si è spento a 46 anni lo svedese Ödeshög Klas Ingesson, ex calciatore conosciuto in Italia per aver vestito le maglie di Bari, Bologna e Lecce. Da anni era affetto da mieloma multiplo ma nonostante questo ha continuato a ricoprire il ruolo di allenatore del club Elfsborg (che milita nella prima divisione svedese) fino allo scorso 16 ottobre. Anche se debilitato e costretto su una sedia a rotelle, Ingesson voleva comunque dirigere gli allenamenti.

In Italia se lo ricordano soprattutto i tifosi del Bari, visto che fu proprio lui uno degli artefici della risalita dalla B alla A. Giocò anche a Bologna, dove disputò 64 partite (tra il ’98 e il 2000). Dopo una breve parentesi a Marsiglia, fece ritorno in Italia, a Lecce. Con la maglia della Nazionale svedese partecipò ai Mondiali del ’90 e del ’94.

Lo vogliamo ricordare battagliero come era in campo. Pochi mesi fa, parlando della malattia disse:

“Il cancro ha sbagliato corpo, è più piccolo di me.”

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS