Windows 10: il 41% degli utenti utilizza un PC desktop

529
0
CONDIVIDI

Ormai è certa l’intenzione di Microsoft di riaccaparrarsi, grazie a Windows 10, una buona parte dell’utenza desktop. Nonostante manchino ancora diversi mesi al rilascio ufficiale della nuova versione del sistema operativo, sembra che il colosso di Redmond stia riuscendo nel suo intento. Grazie alla Technical Preview di Windows 10 possiamo già iniziare a farci un’idea di quelli che saranno i risultati finali. Gabriel Aul, Engineering General Manager di Microsoft, ha recentemente pubblicato sul proprio profilo Twitter un’interessante statistica che ci permette di osservare più da vicino la situazione attuale della Technical Preview di Windows 10, in particolare dell’ultima release disponibile, la build 9860, rilasciata qualche giorno fa.

Come possiamo vedere dal grafico, il 41% dei tester ha installato l’ultima release della Techcnical Preview su PC desktop, il 32% su PC portatili (inclusi dispositivi a metà strada tra laptop e tablet, come il Surface Pro 3) e il 22% su macchine virtuali. Da notare che solo il 2% dei tester ha installato la Technical Preview di Windows 10 su tablet.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS