Telegram: nuove funzioni per privacy e messaggi

621
0
CONDIVIDI

Telegram, l’app di messaggistica, ora consente di aggiungere gli amici senza necessariamente conoscere il loro numero di telefono. Un aggiornamento per iOS e Android rilasciato oggi ha introdotto la possibilità di registrare un nuovo contatto, senza dover per forza rivelare il tuo numero di telefono, aumentando così il livello di privacy dell’utente. Per poter essere inseriti va creato un username con un minimo di cinque caratteri e può contenere lettere, numeri e caratteri speciali.

Gli aggiornamenti di Telegram non si fermano qui però, la società, ha inserito una nuova funzione simile a Snapchat, sarà infatti possibile toccando e tenendo premuto visualizzare foto, messaggi video e vocali, inviati con un tempo di cancellazione. A proposito di questo è però importante sottolineare che, Telegram ha leggermente modificato questo modo di autocancellazione, i contenuti ricevuti infatti si autolimineranno solo quando saranno aperti non prima una volta scaduto il tempo.

Fondata da due fratelli russi della VK, Telegramma è stata lanciata nell’ottobre 2013, con la promessa di rendere la messaggistica mobile più sicura. Il servizio ha guadagnato ha avuto una buona crescita grazie all’acquisto da parte di Facebook di WhatsApp, con 8 milioni di download in pochi giorni. All’inizio di quest’anno, Telegram ha rivelato di avere 35 milioni di utenti attivi al mese, 15 milioni dei quali lo utilizzano quotidianamente. il co-fondatore Pavel Durov ha confermato a TechCrunch che, a partire dal marzo 2014, sono stati inviati più di 18 miliardi di messaggi in mese. Queste statistiche sono molto inferiori rispetto a WhatsApp che vanta oltre mezzo miliardo di utenti al mese.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS