Unity: John Riccitiello è il nuovo presidente

101
0
CONDIVIDI

Unity è l’azienda dietro il motore grafico omonimo, che offre supporto multi-piattaforma con possibilità di programmare un gioco solo una volta e vederlo poi girare praticamente su qualunque supporto. Infatti Unity supporta nativamente Windows, Mac, Linux, Xbox 360, PlayStation 3, PlayStation Vita, Wii, iPad, iPhone, Android, Playstation 4, Xbox One e Wii U.

In questi giorni è in corso una piccola rivoluzione nell’azienda, in quanto il CEO e co-fondatore David Helgason si è dimesso dal suo ruolo, lasciando il posto ad una vecchia conoscenza del mondo videoludico, John Riccitiello, ex presidente di Electronic Arts e già in un direttivo di Unity. Helgason ha detto a proposito:

I’m so proud of everything Unity accomplished in the last decade but now it’s time to look forward to an excellent future. Our mission is an important one, so I’m incredibly happy that John has agreed to lend his formidable experience to the role of CEO at Unity, We’ve had the chance to work together over the last year-and-a-bit and come to recognize how similar our views are on the importance of the democratization of development to a thriving developer ecosystem and healthy games industry. We’re in great hands.

Sono molto orgoglioso di tutto ciò che ha fatto Unity negli ultimi dieci anni ma adesso è il momento di guardare avanti ad un eccellente futuro. La nostra missione è molto importante, infatti sono molto contento che John (Riccitiello ndr.) abbia accettato di portare la sua formidabile esperienza nel ruolo di CEO a Unity. Abbiamo avuto l’opportunità di lavorare insieme l’anno scorso e abbiamo avuto modo di notare come il nostro punto di vista sia simile sulla democratizzazione dello sviluppo (di videogame ndr.) per una ecosistema e un’industria videoludica in salute. Siamo in buone mani.

Helgason comunque non abbandonerà totalmente Unity, infatti rimarrà come vice presidente in carica di strategie e comunicazione.

Riccitiello ha poi detto:

Unity has been a hugely positive force in the games industry for years. Now it’s my incredible fortune to have the opportunity to help guide Unity going forward, Unity is more than a great engine or packages of services, it’s an amazing and diverse community of developers, many of which are changing the way we think about game design and production. Unity’s mission — to democratize development — is an important one that I’m very happy to help drive forward.

Unity è stata una forza positiva nel mondo dei videogame per anni. Ora ho l’incredibile fortuna di avere l’opportunità di guidare Unity verso il futuro. Unity è molto più di un ottimo motore grafico e pacchetto di servizi, è una fantastica comunità di sviluppatori, molti dei quali stanno cambiando il modo in cui pensiamo ai videogame e alle produzioni stesse. La missione di Unity – portare la democrazia nello sviluppo software – è molto importante e sono molto contento di portarla avanti.

La parte divertente di tutto questo sono i commenti dei videogiocatori: visto il passato in Electronic Arts di Riccitiello c’è chi teme l’arrivo dei DLC a pagamento anche in Unity: divertente ma, ovviamente, poco sensato.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS