Project Ara: i moduli saranno venduti in un simil-Google Play Store

188
0
CONDIVIDI

Inutile nascondersi. Il Project Ara di Google è senza ombra di dubbio uno dei migliori progetti tech in circolazione. Si tratta di uno smartphone modulare che gli utenti potranno comporre come meglio credono. I vari moduli saranno venduti separatamente e secondo le ultime dichiarazioni di Paul Eremenko, capo di questo progetto, tali componenti potrebbero essere venduti in uno store separato molto simile al Google Play Store.

Ci saranno quindi a disposizione recensioni e descrizioni del prodotto, con tanto di consigli. Tutti potranno vendere moduli per Ara, a patto che quest’ultimi rispettino le specifiche e gli standard imposti da Google.

Ecco l’intervista completa.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS