Juventus, è Vidal l’uomo in più per la Champions

295
0
CONDIVIDI

La Juventus si gioca questa sera ad Atene contro l’Olympiacos una bella fetta di Champions League. Dopo la sconfitta di misura subita a Madrid contro l’Atletico, i bianconeri devono assolutamente tornare in Italia con un successo per ristabilire le gerarchie del girone. Allegri si affida per l’occasione alla grande voglia di riscatto di Alvaro Morata in attacco ma soprattutto di Arturo Vidal, l’uomo in più della Juventus dal 2011 ad oggi. Dopo un’estate di veleni, polemiche e infortuni, il centrocampista cileno è pronto a riprendere per mano i bianconeri e trascinarli alla vittoria, lui che in tre stagioni di Juventus ha realizzato ben 42 reti in 132 gare disputate, una media da centravanti puro. Insieme al “Guerriero” di Santiago, ci sarà molto probabilmente Andrea Pirlo ad inventare per le punte Tevez e Morata.

Statistiche – Oltre che alla classe del cileno, i Campioni d’Italia si affideranno anche alle statistiche che vedono la Juventus favorita negli scontri diretti contro i greci che nell’ultimo incrocio europeo nel 2003, persero per 7-0 a Torino nei gironi di qualificazione di Champions League. Il borsino vede la Juve con 5 vittorie e 1 sola sconfitta in 8 gare contro i biancorossi del Pireo e in Grecia la compagine bianconera è imbattuta. L’ultima volta, sempre nel 2003, finì 2-1 per la Juve con la doppietta di Pavel Nedved che ribaltò la rete iniziale di Stoltidis.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS