Allarme terrorismo a Ottawa, sparatoria nel parlamento canadese

418
0
CONDIVIDI

Sparatoria all’interno del Parlamento canadese. Sembrano coinvolte nell’accaduto milizie islamiche del tutto indipendenti collegate all’Isis. Un soldato di guardia è stato ucciso a colpi di arma da fuoco proprio davanti al monumento al milite ignoto. Altre due persone sarebbero state colpite, riferisce la CBS, ma non sarebbero in pericolo di vita.

Uno degli attentatori è stato ucciso ma secondo le autorità, che hanno fornito i suoi dati all’FBI, insieme a lui c’erano altri “due o tre” complici.

L’ambasciata americana è stata subito isolata e la zona circostante è stata messa sotto controllo. Cecchini appostati sui tetti controllano la situazione mentre gli agenti stanno controllando le abitazioni di Ottawa porta dopo porta.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS