Rocchi confessa: gestione anomala sul rigore di Maicon

96
0
CONDIVIDI

La partita tra Juventus e Roma è ancora viva nei ricordi dei tifosi giallorossi, arrabbiati per le clamorose decisioni arbitrali. Oggi, a due settimane di distanza da quella sfida, parla l’arbitro al centro di queste polemiche. Gianluca Rocchi, durante il “Processo del Lunedì”, ha confermato una gestione alquanto anomala dell’episodio che ha portato all’assegnazione del primo rigore alla Juventus (per fallo di mano di Maicon).

Da quell’episodio controverso è poi cominciato tutto. Gli animi si sono surriscaldati e la partita è andata a finire come ben sappiamo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS