Un metodo di cottura insolito

216
0
CONDIVIDI

Molti chef utilizzano come tecnica di cottura quella del sottovuoto servendosi di sacchetti ma non per Kyosuke Kagami. Lo chef giapponese ha deciso di scrivere un libro dal titolo “Piatti con i preservativi che vorrei cucinare con te”.

Si tratta di un libro di ricette, per l’esattezza 11, in cui lo chef utilizza come metodo di cottura un accessorio particolarmente insolito in cucina. Stiamo parlando di preservativi adoperati per cucinare biscotti, ripieni di carne e lumache al burro.

Kyosuke Kagami afferma che i preservativi risultano particolarmente adatti per contenere il cibo in quanto resistenti, elastici ed atossici. La realizzazione di questi piatti rappresenta una realtà piuttosto importante ed è quella di far aumentare l’utilizzo dei preservativi con l’obbiettivo finale di abbattere le malattie sessualmente trasmissibili e gravidanze indesiderate. Attualmente gli uomini giapponesi risultano essere tra quelli che ricorrono meno al preservativo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS