iOS 8.1 disponibile al download

140
0
CONDIVIDI

Da pochi istanti, Apple ha reso disponibile al pubblico la nuova release del suo sistema operativo mobile, iOS 8.1. Tale aggiornamento porta con se, oltre alle migliorie di turno, anche diverse novità. Principalmente Apple Pay, disponibile per ora solo in USA, e soprattutto abilita diverse funzioni che andranno a “lavorare” assieme al nuovo OS X Yosemite, rilasciato scorsa settimana.

Ecco tutte le novità elencate da Apple:

  • Foto include nuove funzionalità, miglioramenti e correzioni;
  • Aggiunta della versione beta del servizio Libreria foto di iCloud;
  • Inclusione dell’album “Rullino foto” nell’app Foto e dell’album “Il mio streaming foto” quando Libreria foto di iCloud non è abilitata;
  • Invio di avvisi quando lo spazio libero non è sufficiente prima di realizzare video in time-lapse;
  • Messaggi include nuove funzionalità, miglioramenti e correzioni;
  • Possibilità per gli utenti iPhone di inviare e ricevere messaggi SMS e MMS da iPad e dal Mac;
  • Risoluzione di un problema per cui la ricerca a volte non mostrava nessun risultato;
  • Correzione di un errore per cui i messaggi già letti non venivano contrassegnati come tali;
  • Correzione di problemi con i messaggi di gruppo;
  • Risoluzione di problemi relativi alle prestazioni Wi-Fi che potevano verificarsi durante la connessione con alcune basi;
  • Correzione di un problema che poteva impedire la connessione ai dispositivi vivavoce Bluetooth;
  • Correzione di errori che potevano impedire allo schermo di ruotare correttamente;
  • Aggiunta di un’opzione che permette di selezionare le reti 2G, 3G o LTE per i dati cellulare;
  • Correzione di un problema in Safari che a volte non consentiva la riproduzione di video;
  • Aggiunta del supporto AirDrop per i biglietti di Passbook;
  • Introduzione di un’opzione, indipendente da Siri, che abilita Dettatura nelle impostazioni Tastiere;
  • Possibilità per le app di HealthKit di accedere ai dati in background;
  • Miglioramenti e correzioni ad Accessibilità;
  • Correzione di un problema che impediva il corretto funzionamento di Accesso Guidato;
  • Correzione di un errore che impediva il funzionamento di VoiceOver con tastiere di terze parti;
  • Miglioramento della stabilità e della qualità audio durante l’utilizzo di apparecchi acustici MFi con iPhone 6 e iPhone 6 Plus;
  • Correzione di un problema relativo a VoiceOver per cui la composizione si bloccava su un tono fino alla composizione di un nuovo numero;
  • Miglioramento dell’affidabilità durante l’utilizzo di scrittura, tastiere Bluetooth e display Braille con VoiceOver;
  • Correzione di un problema che impediva l’utilizzo dei server di cache OS X per gli aggiornamenti di iOS.

Come sempre, vi consigliamo il download. Potete effettuare l’aggiornamento del vostro iPhone, iPad, o iPod Touch da Preferenze/Generali/Aggiornamento Software.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS