Fedez vs Matteo Salvini, il rapper attacca la Lega

1720
0
CONDIVIDI

Da quando Fedez si è schierato con il Movimento Cinque Stelle, componendo anche l’inno Non Sono Partito, è praticamente sotto attacco politico. Prima alcuni esponenti del PD lo volevano fuori da X Factor, accusandolo di vilipendio nei confronti del Capo dello Stato. Ora invece è Matteo Salvini della Lega Nord che ,in relazione alla manifestazione di sabato 18 ottobre, su Twitter scrive:

Mi dicono sia rapper dell’inno di Grillo. Oggi non sarà con #Lega a Milano. Ciò mi riempie di gioia.”

Fedez non ha lasciato correre e su Facebook risponde:

Ogni tweet che Matteo Salvini dedica a insultare me è una stronzata in meno che dice su temi di immigrazione e civiltà. Daje così Matteo! Sapete cosa aiuterebbe ad affrontare un tema sensibile come quello dell’immigrazione? I 40 MILIONI DI EURO di rimborso elettorale fatti sparire dalla Lega in quel di Cipro e Tanzania. Quando ti accorgi di essere il più odiato dai politici significa che qualcosa di buono hai fatto.”

Non ci sono ancora commenti da parte dell’esponente della Lega. Noi intanto aspettiamo  il prossimo politico che si scontrerà con Fedez.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS