Apple pronta a rivoluzionare il mondo della telefonia mobile

110
0
CONDIVIDI

Le due nuove generazioni di iPad, presentate lo scorso 16 ottobre, oltre alle diverse migliorie nell’hardware e nel design, nascondono al loro interno una caratteristica che, sebbene sia passata quasi inosservata, potrebbe presto portare ad un nuovo ed importante cambiamento nel mondo della telefonia mobile. Con le future generazioni dei propri dispositivi Apple potrebbe infatti portare il mondo della telefonia mobile all’abbandono quasi totale delle classiche schede SIM, una piccola rivoluzione che in realtà è già in atto da diverso tempo: nel corso degli anni Apple ha pian piano ridotto lo spazio necessario alle schede SIM, rendendo quest’ultime sempre più piccole e costringendo gli operatori, come altri produttori, ad adattarsi in breve tempo ai nuovi standard.

Ora, con il lancio dei nuovi iPad, il colosso di Cupertino ha fatto un nuovo passo verso questo cambiamento, introducendo la Apple SIM, una SIM unica che, pur essendo rimovibile, può essere riprogrammata a seconda dell’operatore. Tale novità, che piano piano si spera coinvolga presto sempre più operatori (al momento infatti riguarda solo gli Stati Uniti e il Regno Unito), potrebbe portare all’adozione di un’unica scheda SIM riprogrammabile, magari un giorno completamente integrata nell’hardware dei dispositivi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS