iMac 27″ 5K: il teardown di iFixit

393
0
CONDIVIDI

Durante il Keynote di giovedì 16 ottobre Apple ha apportato grosse novità alla sua line-up di prodotti, dagli iPad fino al Mac Mini e iMac. iFixit ha smontato il nuovo iMac 27″ Retina il quale, ricordiamo, è dotato di un display 5K 27″ 5120 x 2880 pixel. La parte più difficile da rimuovere è sicuramente il vetro anteriore e il display da 27″. Tolti questi, i ragazzi di iFixit hanno notato come gran parte delle componenti, dal disco SSD fino alla scheda madre, siano le stesse usate negli attuali iMac in commercio. La RAM, anche in questo nuovo iMac, è facilmente accessibile dal retro del computer, grazie ad uno sportellino facilmente rimovibile. HDD e CPU sono anch’esse removibili, a patto che rimuoviate tutto il display anteriore.

In conclusione, iFixit non ha rilevato notevoli modifiche nello disassemblare questo nuovo iMac, motivo per il quale il punteggio non è variato rispetto all’anno scorso: 5/10.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS