Immobile pazzo di Klopp: “Geniale e gran lavoratore”

96
0
CONDIVIDI

Nonostante il brutto inizio di campionato da parte del suo Borussia Dortmund, Ciro Immobile è soddisfatto della sue prestazioni ed è ancora più felice di aver scelto il Dortmund e la Germania per la sua esperienza all’estero. In un’intervista a Il Corriere dello Sport, l’attaccante azzurro esalta il suo attuale tecnico Jurgen Klopp e promette di dare anche di più per portare in alto il Borussia:

“Klopp è un tipo geniale, ride sempre ed è un gran lavoratore come Zeman. Lui è capace di esaltarti in campo e per questo sono sicuro di poter dare ancora di più per riportare il Borussia dove merita. Purtroppo il nostro inizio in campionato non è stato straordinario ma abbiamo avuto tanti infortuni che ci hanno condizionato. Diverso il discorso in Champions League dove abbiamo giocato molto bene e dove ho realizzato una rete fantastica contro l’Arsenal”.

Immobile non ha rimpianti per la Serie A e dichiara ancora una volta la sua felicità per aver scelto di giocare all’estero:

“Avevo voglia di fare un’esperienza all’estero e vincere qualche titolo con la squadra. La Bundesliga è un torneo bellissimo anche se mi aspettavo di poter avere più spazi larghi e meno tattica. La Juventus? Sarò sempre grato a queste squadra che ha creduto in me e mi ha valorizzato sempre. Poi è arrivato il momento di scegliere e io sono felice così, sul piano personale sono molto soddisfatto e felice della mia nuova vita”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS