Windows 10: ecco come cambierà il Windows Store

841
0
CONDIVIDI

Il rilascio della Techinical Preview di Windows 10, ci ha permesso di osservare e “toccare” con mano alcune delle principali novità della nuova versione del sistema operativo di Microsoft. Nonostante questo ci sono diverse funzionalità che vedremo complete solo a seguito del rilascio ufficiale, come il Windows Store. Quest’ultimo stando ad un post apparso sul blog di MSDN, in seguito cancellato, ci ha permesso di conoscere in anteprima alcune delle nuove caratteristiche che saranno presenti all’interno del negozio di applicazioni “made in Redmond”.

La parola d’ordine sarà unificazione: il nuovo Store di Windows 10 racchiuderà infatti al suo interno applicazioni per Windows, Windows Phone e Xbox One e permetterà agli utenti di scaricare non solo le Modern App, ma anche applicazioni desktop e altri tipi di contenuti digitali. Saranno inoltre presenti diversi metodi di pagamento e sarà possibile, per le aziende, creare all’interno del negozio virtuale una lista delle proprie applicazioni che potranno essere rese sia pubbliche che private. Ne sapremo sicuramente di più nelle settimane e nei mesi a venire.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS