Nexus X Shamu: ottimi risultati su GeekBench

599
0
CONDIVIDI

Il Nexus X, alias Nexus 6, alias Motorola Shamu dovrebbe arrivare entro novembre e oramai si sa già tutto dell’hardware: una cosa mancava, le prestazione del nuovo processore Qualcomm Snapdragon – forse il modello 805 – che monterà il nuovo smartphone di Google. Finalmente però è arrivato il risultato di GeekBench che ha sorpreso non poco.

Lo smartphone, che nel benchmark si chiama Motorola Shamu, ha totalizzato 1040 punti nel single-core e 3199 nel multi-core:Nexus-X-benchmark-Geekbench-3-01

Se nelle prestazioni single-core è battuto solo da iPhone 6 e iPhone 5s, nelle prestazioni multi-core non ce n’è per nessuno: infatti il Nexus X “Shamu” batte il Galaxy Note 3 – precedentemente in cima alla classifica, iPhone 6 e Galaxy S5.

Nexus-X-benchmark-Geekbench-3-02

Dal benchmark viene la conferma della presenza anche dei 3 GB di RAM e anche di Android L, ma non viene specificato altro: non dovrebbe ,ancare ancora molto, visto che il fratello maggiore, Nexus 9, è già passato alla FCC.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS