GT Advanced, fornitore di Apple, pronta alla bancarotta

495
0
CONDIVIDI

Vetro Zaffiro? Doveva essere una delle principali feature dei nuovi iPhone 6, secondo i rumors. Come ben sappiamo non è stato così, infatti i melafonini non possiedono tale materiale nei loro display. Nonostante ciò, però, Apple aveva iniziato la costruzione di un impianto di produzione in Arizona proprio per il vetro zaffiro. Tale impianto è nato da una collaborazione di Apple con GT Advanced, che ha ricevuto un “finanziamento” da parte di Apple di ben 578 milioni di dollari (con conseguente aumento – spettacolare – delle azioni).

Tutto ciò però, sembra non aver portato dei benefici a GT Advanced, fornitrice appunto di Apple, ma tutt’altro. Sembrerebbe infatti che la società abbia presentato a fine settembre un’istanza di fallimento, visto che sembra nuotare in brutte acque. Ma la leadership dell’azienda si dice convinta di riuscire a risanare il bilancio e rilanciare la società.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS