iPhone 6 Plus: il settore moda pensa a tasche più grandi

1125
0
CONDIVIDI

Quando Apple lancia sul mercato un nuovo prodotto non si muove di conseguenza soltanto il settore tech (con produttori di custodie e accessori a fare da apri fila) ma anche altri importanti settori, come quelli della moda. Il nuovo iPhone 6 Plus è stato sicuramente un successo ma alcuni utenti si lamentano per via dell’impossibilità di portarlo in tasca senza che un’estremità esca fuori.

Diverse società specializzate in abiti hanno dichiarato che modificheranno i loro capi rendendoli “adatti” al nuovo melafonino più grande. Di seguito trovate una raccolta di dichiarazioni.

  • American Eagle: “Attualmente le nostre tasche per i pantaloni da uomo possono accogliere i telefoni più grandi compresi iPhone 6 e 6 Plus. Stiamo ancora valutando quelli da donna.”
  • L.L Bean: “Con determinate linee di prodotti, come i capi di abbigliamento da uomo, usiamo telefoni Apple e Samsung nelle nostre sessioni di test per assicurarci che le tasche siano sufficientemente grandi per accomodare i telefoni più grandi. Ora come ora, l’iPhone 6 entrerebbe.”;
  • J.Crew: “Attraverso il processo di design, cerchiamo di considerare ogni aspetto del modo in cui i nostri consumatori vivono le loro vite, e l’evoluzione della tecnologia non fa eccezione. Pensiamo a tutti questi dettagli – che sia l’introduzione di un nuovo accessorio per iPhone 6 o tasche speciali per varie generazioni dei tablet iPad”;
  • Lee Jeans: “E’ qualcosa che consideriamo sempre, in termini di funzionalità dei nostri capi di abbigliamento. Ovviamente, ci impegneremo sempre per realizzare qualcosa di utile per il consumatore… ma pensiamo anche a come gli abiti vengono indossati, in quali occasioni e cosa sia necessario affinché vengano usati tutti i giorni”;
  • Levi’s: “Senza riferimenti specifici all’iPhone 6, il nostro mantra, come Steve Jobs, sarà sempre di progettare prodotti che rendono migliori la vita delle persone”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS