Google: in arrivo i nuovi formati di pubblicità per display mobile

752
0
CONDIVIDI

Una notizia dell’ultima ora afferma che il colosso di Mountain View è in procinto di introdurre nuovi strumenti di controllo e quattro nuovi formati di pubblicità mobile, che saranno disponibile attraverso il Display Network di Google, il Network di AdMob e DoubleClick. La società ha annunciato i nuovi formati in un post sul blog personale, aggiungendo che saranno rilasciati nel corso dei prossimi mesi.

I nuovi formati di Google comprendono il ridimensionamento dinamico degli annunci, che si presentano costituiti da un annuncio più piccolo, che può però espandersi e riempire tutto lo schermo del telefono quando si fa click su di esso. L’azienda inoltre introdurrà i suoi annunci video TruView in-app, fino ad ora disponibili solamente nelle applicazioni dei giochi, ampliando così questa funzione a più applicazioni. Google è vicina anche al rilascio dei nuovi annunci ancorati, che rimangono fissi nella parte inferiore dello schermo, permettendo allo stesso tempo all’utente di scorrere da un articolo all’altro. In più ci sarà anche il lancio dei nuovi annunci-rivista per siti web per cellulari, che saranno così introdotti per la prima volta nelle applicazioni native.

I nuovi annunci saranno presentati alla Advertising Week, una gigantesca conferenza con oltre 250 diversi eventi, che prenderà il via a New York. Nella settimana del Advertising, molte aziende colgono l’occasione per fare delle vere e proprie campagne pubblicitarie. Proprio ieri sera, Facebook ha rilasciato una rete chiamata Atlas, che venne acquistata da Microsoft lo scorso anno. Gli inserzionisti sono ansiosi di vedere quale azienda creerà la pubblicità per mobile più coinvolgente per i consumatori, visto come l’uso del mobile sia in continua crescita.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS