Klopp: “Niente alibi, dobbiamo vincere il Revierderby”

252
0
CONDIVIDI

 

Solo 24 ore separano Schalke 04 e Borussia Dortmund dal 145° Revierderby della loro storia. Entrambe le squadre arrivano alla partita più importante della stagione in condizioni precarie sia di risultati che di uomini, cercando di far leva proprio sulla vittoria nel derby per raddrizzare una stagione iniziata tra mille difficoltà.

Il Borussia Dortmund, squadra data da tutti come favorita, dovrà fare a meno di tanti infortunati ma potrebbe recuperare dal primo minuto Mats Hummels che già contro lo Stoccarda è entrato in campo durante gli ultimi 20′ di gioco aiutando la squadra a riacciuffare il pareggio. Oltre agli infortunati di lungo corso come Reus, Sahin, Gundogan e Mkhitaryan mancherà anche Sebastian Kehl fermato da un fastidio all’adduttore. Il tecnico Jurgen Klopp vuole assolutamente i tre punti dopo due gare senza vittorie e carica l’ambiente per una partita che potrebbe segnare la svolta nella stagione dei gialloneri. In conferenza stampa Klopp libera la squadra da qualsiasi alibi e dichiara di voler vincere la sfida contro lo Schalke:

“Vincere il Reviederby vale molto più dei tre punti. Per me è la partita più straordinaria di tutta la Bundesliga e spero che sia fuori che dentro al campo sia uno spettacolo bellissimo. Sia noi che lo Schalke arriviamo alla sfida con tanti infortunati ma abbiamo comunque due squadre di altissimo valore da poter schierare. Non abbiamo alibi e dobbiamo dare il massimo per vincere una partita che può cambiare la stagione al di la dei valori in campo. Di solito ci si pensa per una settimana e invece stavolta abbiamo avuto solo due giorni di tempo. Forse è stata una fortuna almeno la squadra non arriva troppo motivata e stanca alla sfida. Il consiglio che ho dato ai ragazzi è quello di godere del gioco senza preoccuparsi del risultato”.

Klopp spera che la squadra non ripeta gli errori delle ultime due gare in cui la difesa è sembrata sbandata e senza guida:

” Abbiamo commesso cinque errori nelle ultime due partite e di questi ben quattro sono diventati gol. Dobbiamo mantenere molto alta la concentrazione e stiamo lavorando in questa direzione. Se Hummels farà parte della squadra dall’inizio potremo avere un valore aggiunto molto importante”. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS