Android L sarà più sicuro, crittografia abilitata di default

528
0
CONDIVIDI

Apple non è l’unica società che sta facendo di tutto per rendere più sicuro il proprio sistema operativo. Anche Google con Android L darà maggiore risalto alla sicurezza. Secondo il Washington Post, la nuova versione Android L avrà la protezione dei dati con crittografia abilitata di default. Non sappiamo però se la crittografia in questione è quella totale, inaccessibile a tutti (anche a Google), introdotta nel 2011.

Le aziende che lavorano su software e sistemi operativi danno sempre più risalto alla questione sicurezza. C’era da aspettarselo, lo scandalo NSA ha sconvolto un po’ tutti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS