Maledizione Badstuber, altro stop di tre mesi

78
0
CONDIVIDI

 

Holger Badstuber si ferma ancora. Il difensore del Bayern Monaco, infortunatosi sabato scorso contro lo Stoccarda, dovrà restare fermo almeno 3 mesi per recuperare da uno strappo al tendine della coscia sinistra dove si dovrà intervenire anche con un intervento chirurgico.

Per Badstuber si tratta della quinta operazione subita negli ultimi ventuno mesi, una sorta di maledizione che continua ad interrompere la carriera del venticinquenne bavarese dopo la doppia rottura del legamento del ginocchio destro nel dicembre 2012 e maggio 2013. Badstbuer era tornato a disposizione di Guardiola in estate riuscendo subito a ritagliarsi un posto da titolare. Ora l’ennesimo infortunio lo costringerà a riprendere daccapo la strada verso il recupero.

Guardiola, in vista dell’impegno di Champions mercoledì contro il Manchester City, potrebbe far esordire dal primo minuto il neo acquisto Benatia fino ad ora tenuto in panchina nonostante i quasi 30 milioni di euro spesi per il suo ingaggio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS