iPhone 6 e iPhone 6 Plus: FaceTime consumerà meno dati

604
0
CONDIVIDI

I nuovi iPhone 6 e iPhone 6 Plus arriveranno sul mercato italiano il prossimo 26 settembre. Questi due nuovi iPhone non hanno soltanto schermi più grandi ma anche un processore migliorato sempre a 64 bit, una fotocamera migliorata sempre da 8 megapixel e un design completamente rivisto. Utilizzeranno anche un codec tutto nuovo per quanto riguarda le videochiamate FaceTime.

Apple ha infatti scelto il codec conosciuto come High Efficiency Video Coding (HEVC) per assicurare una qualità video più elevata, identica all’AVC H.264, ma nettamente più leggera. Quindi buona qualità e meno rete dati sprecati. Cosa volere di più?

Soltanto i nuovi iPhone 6 potranno godere di questo nuovo codec poiché forse Apple potrebbe aver introdotto nel nuovo processore A8 un apposito encoder/decoder in grado di convertire il flusso video in tempo reale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS