OneDrive: file sino a 10 GB e link da Windows Explorer

672
3
CONDIVIDI

Microsoft avrà probabilmente preso ispirazione dal rivale Dropbox per gli ultimi miglioramenti che ha apportati al suo cloud OneDrive: finalmente è possibile fare l’upload di file con dimensioni sino a 10 GB dal sito accedendo da PC e Mac, e inoltre Microsoft ha aumentato anche il numero di upload simultanei possibili, aumentando teoricamente la velocità di upload stessa.

Un’altra miglioria la troviamo direttamente su Windows 8: ora sarà possibile trovare un link a un file caricato su OneDrive direttamente passando da Windows Explorer e non sarà più utilizzato il browser come tramite nella vecchia maniera un po’ troppo macchinosa, ottenendo il link direttamente.

Non sono novità da poco, ma comunque rimane il fatto che, sin ora, Microsoft sta solo inseguendo gli avversari almeno sul piano delle funzioni: lo spazio riservato gratuito sin dall’inizio è però a livelli ottimi visto che il servizio offre 10 GB, aumentati a 25 per alcuni utenti fedeli dall’inizio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • 15 GB di spazio, non 10 :)

  • io

    Riguardo le funzioni non sono sicuro che onedrive stia inseguendo gli altri. Anzi, utilizzando dropbox, copy, e onedrive mi pare che quest’ultima sia la più evoluta (e non di poco, anche se forse non è stata implementata qualche funzione presente nella concorrenza). Ad esempio (per dirne una, ma ce ne sono altre) il sistema dei club con l’integrazione di OneNote, calendario, foto, video e notifica su livetile. Quale altro cloud può vantare tali opzioni (io non ne conosco nessuno).

  • raffaele

    Per me e il migliore in assoluto. Mi trovo benissimo visto che utilizzo pc e smartphone Windows. Pero e questione anche di abitudini.