Beast: Come iniziare

1587
0
CONDIVIDI

Beast the best for Training: la redazione di Exerceo.it aveva intitolato così l’articolo/recensione dedicato al sorprendente device (il Beast ndr) prodotto dall’italianissima Beast Technologies srl. Confermando quanto di buono scritto sul Beast, vogliamo imparare ad utilizzarlo e lo faremo iniziando una serie di articoli dove, con l’ausilio di alcuni brevi video tutorial, spiegheremo come sfruttare al meglio tutte le funzionalità che Beast Technologies srl ha racchiuso nel proprio device, nella app dedicata e nel portale web appositamente creato per archiviare i dati sulle nostre performance.

Il video che vedremo di seguito ci introduce ai primissimi rudimenti sull’utilizzo del sistema Beast: ci verrà spiegato come scaricare ed installare la app, come connettere il dispositivo al nostro smartphone ed infine come iniziare ad usare effettivamente il sensore durante un esercizio. Per iniziare un viaggio bisogna fare un primo passo e questo lo è! Guardiamo il video:

Tutto chiaro direi!? Iniziare è abbastanza semplice, in pochi minuti saremo pronti per dare il massimo durante l’allenamento utilizzando Beast. Nei prossimi articoli vedremo come utilizzare al meglio tutte le capacità del Beast rendendolo un ottimo Personal Trainer, sempre attento agli esercizi che facciamo, e il migliore compagno d’allenamento che potessimo sperare di avere. Se il primo video tutorial vi ha lasciato qualche dubbio, contattatemi pure support@beast-technologies.com (senza esagerare direi che sono un esperto nel settore!).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS