Facebook migliora il cambio d’identità nelle pagine

1127
0
CONDIVIDI

A tutti voi Social Media Manager e gestori di pagine Facebook che a volte vi capita di commentare sulla pagina non come admin ma con la vostra vera identità, sappiate che i guai sono finiti. Adesso Facebook ha semplificato lo switch tra il proprio profilo e quello di gestore della pagina, avvisandoci quale dei due profili sia attivo in quel momento. In pratica qualora l’admin entrasse nella pagina Facebook gestita con il suo profilo personale verrebbe subito avvisato e invitato, con un semplice click, a cambiare l’identità.

506x684xfbidentita.jpg.pagespeed.ic.l3HupWw37P

La novità, ovviamente, non si limita ad un controllo d’identità all’accesso sulla pagina ma è inclusa anche nei post. Infatti se il gestore della pagina avesse bisogno di lasciare un commento con la sua vera identità basta che usi il comando “impostazioni di attribuzione del post” sul menù a scomparsa (attivabile cliccando freccia rovesciata a destra in basso del post). Questo permette di scegliere facilmente se scrivere a nome della Pagina o a titolo personale. A differenza dello switch d’identità iniziale questo cambio non sarà permanente e dovrà essere fatto volta volta per tutti ogni post che si vuol commentare. Sebbene si tratti di poche piccole novità queste migliorano molto l’esperienza utente e professionale sul social network.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS