Storie di un Allenatore: Il futuro del Fitness

2017
1
CONDIVIDI

Il Fitness in 5 anni ha subito più evoluzioni rispetto ai suoi ultimi 40 anni di vita. In un quinquennio abbiamo assistito all’evoluzione dei corsi di gruppo, dove hanno preso sempre più piede la ginnastica posturale ed il recupero funzionale, i balli coreografici hanno occupato il 75% dei corsi in palestra (vedi la Zumba, PowerZumba, Fitboxe, Cardiotonic, ToneUp, Power Pump, ecc…) lasciando poco spazio al classico allenamento con i sovraccarichi o al lavoro a circuito.

Stiamo vedendo un radicale cambiamento nella struttura dei centri fitness, quelli esistenti si sono ampliati e i nuovi devono “nascere” già grandi per essere in grado di ospitare una SPA degna di notapersonale medico o personale specializzato (medico sportivo, osteopata, fisioterapista, ecc…) ed un centro estetico. Sempre più spesso, all’interno dei centri fitness, possiamo trovare i cosiddetti “Medical Fitness“, realtà molto interessanti dove poter fruire anche di servizi medico/specialistici.

exerceo-allenamento-palestra-fitness-training

I Medical Fitness esistevano già 30 anni fa (ma erano realtà uniche) ed erano palestre nate sotto la proprietà di medici che trattavano patologie ortopediche con la ginnastica correttiva e si avvalevano già allora della collaborazione di diplomati ISEF, fisioterapisti ed osteopati. Insomma il contrario del trend di oggi dove chiunque, una volta racimolati i fondi necessari ed aperta un associazione sportiva è pronto a partire con la propria attività imprenditoriale nel mondo del fitness (a questo tema dedicheremo un prossimo articolo).

exerceo-allenamento-palestra-fitness-training

Un’altra evoluzione che ha subito il Fitness moderno è stata quella che ha portato alcuni professionisti (altamente qualificati) ad aprire piccoli studi (Studio di Pilates, Studio Personal Training, ecc..) dove offrire un servizio di altissimo livello ad una ristretta clientela, garantendosi guadagni maggiori ed un servizio al top. Questi piccoli studi sono realtà molto interessanti che si stanno diffondendo anche grazie allo sviluppo di allenamenti basati sull’utilizzo di piccoli attrezzi, tornando così alle origini del movimento terapeutico/ginnico/sportivo. Possiamo anche trovare centri di piccole dimensioni interamente dedicati ad attività quali: il CrossFit, il Calistenich, il Recupero Funzionale o il Pilates.

exerceo-allenamento-palestra-fitness-training

Il Fitness del presente e quello del prossimo futuro non potranno prescindere dagli onnipresenti social network. Pochi centri sfruttano a pieno le possibilità offerte dal web 2.0, anche se sono sicuro che la tendenza cambierà presto! Quale sarà quindi il futuro del fitness? Tantissimi centri fitness stanno sorgendo con la filosofia del Low Cost. Negli Stati Uniti e in Canada sono già presenti le palestre “Fitness Free“, palestre prive di personale dove le iscrizioni vengono fatte online e nel giro di 24/48 ore si riceve il badge che da accesso a tutto. Social Fitness, associazionismo dove diverse figure professionali saranno a disposizione della clientela in centri di piccole dimensioni (l’evoluzioni degli studi di cui abbiamo parlato), probabilmente rappresenteranno lo scenario del futuro. Cosa sarà effettivamente del Fitness nei prossimi anni non possiamo saperlo con certezza ma sicuramente (finalmente) il concetto di Wellness avrà lo spazio che merita, collegando allenamento e nutrizione. Secondo me l’alimentazione sarà la prossima sfida del futuro dello Sport e del Fitness!

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • Andrea

    Mi sono divertito a leggere questo articolo! Bravo all’autore davvero un bel gioco concettuale sulle tendenze ed il futuro di questo pazzo mondo che è il fitness!!!