iPad Air 2: nuovo display laminato antiriflesso e nuova colorazione oro?

2050
0
CONDIVIDI

Ormai è certo Apple presenterà il nuovo iPad Air 2 entro la fine di quest’anno, o a parere dell’analista di KGI Securities, Ming-Chi Kuo, addirittura all’evento di debutto di iPhone 6 del 9 settembre. Il nuovo iPad avrà un design molto simile al suo predecessore, ma con uno spessore ridotto e con novità interessati. Tra le quali dovremmo trovare il nuovo display laminato antiriflesso, l’aggiunta del Touch ID e infine una possibile colorazione oro ripresa dall’iPhone 5s. A confermare lo spessore ridotto ci ha pensato DigiTimes, fonte informativa che non sempre si è contraddistinta per la veridicità delle sue affermazioni. Ma che comunque ha parlato di un iPad Air con scocca più sottile e lettore delle impronte digitali.

Apple sembra aver scelto di puntare tutto su iPad Air, lasciando un po’ ai margini iPad Mini, a causa di mancanza di risorse di sviluppo, che stando ai dati di Kuo, sembrerebbero essere in calo, forse in seguito alla produzione di iPhone 6 e di iWatch. Si tratta solo di dati quindi non è ancora detto che entro fine del 2014 non vedremo approdare un nuovo iPad Mini con Touch ID. Il nuovo tablet della Mela dovrebbe subire un importante aggiornamento a livello di specifiche hardware e software, tra cui come abbiamo già detto, un rivestimento antiriflesso per lo schermo e un display touchscreen laminato. Tra le altre implementazioni abbiamo l’opzione di colorazione oro, un processore A8, il sensore per il riconoscimento delle impronte digitali Touch ID e una nuova fotocamera posteriore da 8 megapixel.

ipad-air-2-ruler

9to5Mac ha avuto da controbattere alle affermazioni di DigiTimes, riferendo che difficilmente vedremo approdare un iPad ancora più sottile. In effetti le ultime immagini che circolano in rete mostrano scocche identiche a quelle attualmente presenti sui tablet della Mela, fatta eccezione di un unica fila di fori per gli altoparlanti, caratteristica studiata anche per iPhone 6.

Secondo Kuo la progettazione di uno schermo laminato antiriflesso sarà causa di rallentamenti nella produzione di iPad Air 2, che ne ritarderà il rilascio, facendolo slittare a fine ottobre.  I nuovo schermi laminati ci saranno e a confermarlo ci sono le voci delle aziende che si occuperebbero della loro produzione.

“Apple ha contattato i fornitori di pannelli touch TPK e GIS per produrre le unità in piena laminazione destinate al dispositivo in attesa del lancio previsto per questo autunno. Le fonti inoltre sottolineano che Sharp, Japan Display e LG Display hanno visto crescere i loro ordinativi per l’iPhone, il che probabilmente significa che è iniziata la produzione di massa dell’iPhone 6.”

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS