Twitpic chiude per colpa di Twitter

709
0
CONDIVIDI

Twitpic, noto servizio utilizzato per caricare immagini su Twitter, sta per scomparire. Lo ha annunciato il suo fondatore attraverso un post pubblicato sul blog ufficiale. La decisione, dice Noah Everett, il fondatore, è stata “inattesa e difficile“. È tutta colpa di una disputa legale contro Twitter, per l’utilizzo improprio del marchio. Il noto social network ha addirittura minacciato Twitpic di impedirgli l’utilizzo delle API ufficiali.

Twitter sta lottando contro servizi di questo genere proprio perché negli ultimi mesi ha migliorato molto le proprie “caratteristiche fotografiche”. Stando a quanto dichiara Everett, Twitpic verrà spento il prossimo 25 settembre.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS