Logitech UE Mini Boom: la recensione

2180
0
CONDIVIDI

Per tutti gli amanti della tecnologia, la questione “audio” è assai delicata, perché si vuole sempre il massimo in termini di qualità del suono, ma si strizza un occhio anche alle dimensioni, assai importanti nel nostro attuale mondo “Smart”. Di recente abbiamo visto molti prodotti che soddisfano tali requisiti, ma nelle scorse settimane abbiamo avuto il piacere di provare per voi un altoparlante portatile che a parer mio è tra i migliori in commercio. Stiamo parlando del Logitech UE Mini Boom, diffusore audio dalle dimensioni ridotte ma da una qualità eccellente.

Fratello minore dell’UE Boom, tale altoparlante si presenta in un corpo di soli 286g con delle dimensioni molto ridotte: 11,5 x 6,6 x 6,1 cm. Il design non è affatto male, troviamo infatti un corpo costituito da una “fascia” nera e abbastanza morbida che avvolge l’altoparlante, che presenta una rete anteriore ed una posteriore, che possiamo trovare in diversi colori.

UEminiBoom (5 di 10)

La parte anteriore è molto sobria, ma allo stesso tempo elegante e giovanile. Quello posteriore, presenta invece la fessura dedicata ai bassi e poi lo switch dedicato all’accensione, una porta mini USB ed un ingresso mini jack da 3,5mm. La porta USB ci permette di ricaricare il dispositivo, mentre la connessione jack è un’alternativa per quei dispositivi che non dispongono di Bluetooth. Infatti l’UE Mini Boom è un altoparlante wireless, in grado di interfacciarsi con fino ad 8 dispositivi Bluetooth, come uno smartphone o un tablet.

UEminiBoom (7 di 10)

Nella parte superiore troviamo invece tre pulsanti dedicati al volume e alla sincronizzazione Bluetooth. Ma iniziamo a parlare un po’ di quello che riesce a fare questo UE Mini Boom. Il dispositivo lo fin da subito amato, la qualità audio non è affatto male e riesce a raggiungere i massimi livelli di volume senza perdere molto in distorsione. I bassi sono abbastanza presenti, non sentiremo quindi un effetto troppo “acuto” quando ascolteremo musica. Inoltre la possibilità di poter posizionare il dispositivo ovunque vogliamo senza preoccuparci della connessione, ci permetterà di goderne al meglio.

UEminiBoom (3 di 10)

Particolarità da non tralasciare riguarda la possibilità di scaricare l’applicazione UE Mini Boom per poter controllare l’equalizzazione del dispositivo ma anche per poterne collegare due in contemporanea, per avere un audio stereo e decisamente migliore. Sicuramente un’opzione che potrebbe far gola a molti, nonostante l’app in questione potrebbe essere un po’ migliore e con qualche funzione in più.

Possiamo quindi dire di essere rimasti più che soddisfatti da questo UE Mini Boom, un piccolo accessorio ideale per le nostre uscite fuori casa, o anche per la vita quotidiana. L’UE Mini Boom è disponibile in diversi colori su Amazon.it intorno ai 100€.

UEminiBoom (10 di 10)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS