iCloud: tra falle di sicurezza e celebrità denudate

1141
0
CONDIVIDI

Chi l’avrebbe mai detto che oggi avremmo parlato di questo argomento. Se ancora non ve ne siete resi conto, da stamattina impazzano sul web le foto di diverse attrici e celebrità nelle loro vesti più intime o addirittura senza (caso eclatante quello di Jennifer lawrence) grazie alla fuga di foto “hot” di questi vip più grande degli ultimi tempi. Vi chiedere per quale motivo ne stiamo parlando, beh, la colpa è di iCloud – in parte.

Un Hacker, di cui ancora sappiamo ben poco, avrebbe sfruttato alcune password molto semplici e qualche bug qua e là per trafugare le foto più osé dagli account più famosi. Le foto stanno facendo il giro del mondo e pian piano ne escono fuori altre, tutto per colpa del servizio di Apple? Sembrerebbe che ieri fosse stata trovata una falla all’interno del servizio “Trova il mio iPhone” di iCloud, che probabilmente ha permesso all’hacker di accedere agli account e di trafugare le foto dai backup e gli streaming foto salvati sul servizio cloud di Apple. Le celebrità coinvolte hanno detto poco, se non qualche tweet abbastanza aggressivo, ma a quanto pare alcune delle foto pubblicate risalirebbero a diverso tempo fa e soprattutto e sarebbero state cancellate già da un po’ dal servizio. Quindi, c’è la possibilità che tale hacker monitorasse le vittime già da un po’.

Non possiamo altro che farci due domande: Tale hacker si interessa solo delle celebrità o potrebbe essere nocivo anche a noi comuni mortali? Apple, quando metterà le cose in chiaro e sistemerà una volta per tutte la questione sicurezza?

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS