Assassin’s Creed Unity rinviato a Novembre

419
0
CONDIVIDI

E anche Assassin’s Creed Unity si va ad unire alla lunga lista di giochi rinviati. Nella giornata di oggi la software  house francese Ubisoft ha fatto sapere all’utenza mondiale che il nuovo capitolo della fortunata saga di Assassin’s Creed previsto in esclusiva per console di nuova generazione, verrà ritardato di qualche settimana. Il gioco, infatti, inizialmente previsto per il 28 Ottobre è stato rinviato ai primi giorni di Novembre, precisamente l’11 Novembre in Nord America e  il 13 Novembre in Europa.

A comunicare la notizia è stato Vincent Pontbriand, senior producer di Ubisoft, il quale ha anche rilasciato una dichiarazione sul blog Ubisoft:

 “Questo è un gioco completamente next-gen, richiede un sacco di lavoro, un sacco di produzione e un sacco di apprendimento. È sempre difficile poter quantificare quanto lavoro sia necessario, così quando ci avviciniamo alla fine della produzione ci rendiamo conto che manca ancora qualcosa, ma non molto”

Secondo Ubisoft, dunque, queste due settimane extra gli permetteranno di concentrarsi su alcuni piccoli dettagli necessari per fare una “grande differenza”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS