Immigrati, ennesima tragedia: 20 morti e 170 dispersi

48
0
CONDIVIDI

Un barcone con a bordo circa 200 migranti è affondato ieri al largo delle coste libiche di Tripoli. 20 i corpi già recuperati; 170 i dispersi in mare di cui proseguono le ricerche. L’imbarcazione era diretta verso le coste europee, quasi certamente verso l’Italia. Oltre 1300 i salvati in mare nelle ultime 24 ore nel Canale di Sicilia; circa 350 i migranti attesi in giornata nel ragusano.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS