Ebola: caso sospetto in Spagna

146
0
CONDIVIDI

Venerdì sera un uomo di nazionalità nigeriana è stato ricoverato ad Alicante, in Spagna, con sospetti sintomi di ebola. Febbre alta, vomito ed emorragie hanno da subito fatto pensare che potesse trattarsi del letale virus che sta mettendo in ginocchio vari paesi dell’Africa. Le autorità sanitarie sottolineano che per il momento si tratta solo di un sospetto. Si attendono notizie dall’Istituto di Microbiología dell’ospedale Carlos III de Madrid, che si sta occupando del caso.

Intanto in Africa il numero delle vittime continua a salire. In Liberia, a West Pont, quartiere di Monrovia, dopo un assalto ad un centro di ricovero, sono fuggiti 29 pazienti affetti dal virus. Il ministero della Salute, pur di contenere il rischio di contagio, ha annunciato di voler sottoporre a quarantena l’intero quartiere, popolato da 75mila persone.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS