Antonio Conte è il nuovo ct della Nazionale

61
0
CONDIVIDI

L’ex allenatore della Juventus, Antonio Conte, allenerà la nazionale italiana fino al 30 giugno 2016 (data di scadenza del mandato di Carlo Tavecchio, neo eletto presidente della FIGC). Dovrà preparare gli azzurri ad affrontare al meglio le qualificazioni per i campionati europei che si terranno in Francia 2016. Una notizia che sa di conferma di tutte le voci che erano nell’aria già dal giorno in cui Conte si è dimesso da allenatore della Juventus, ma decisivo è stato l’apporto dello sponsor tecnico della nostra nazionale (Puma, ndr) che si accollerà la maggior parte dell’ingaggio, permettendo al nuovo ct di ottenere uno stipendio pari a 3,6-4 milioni di euro annui.

Sarà in grado di ridare vita e forma agli Azzurri dopo la rovinosa avventura dei Mondiali brasiliani conclusisi questa estate? Lo speriamo tutti, in primis Carlo Tavecchio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS