La Germania incrementa l’uso dei BlackBerry 10 anti-intercettazione

1019
0
CONDIVIDI

Dopo lo scandalo Datagate e con la National Security Agency a monitorare le comunicazioni del cancelliere tedesco Angela Merkel, il Ministero Federare degli Interni tedesco ha adottato contromisure attraverso l’uso del BlackBerry 10 in aggiunta alla tecnologia anti-intercettazioni Secusmart. Da allora sono stato più di 3000 i dispositivi cifrati dispiegati dal governo tedesco e altri 2000 dovrebbero essere già in fase di arrivo, ma con l’obiettivo fissato di arrivare ad utilizzarne 20.000 lo stesso governo sta facendo enormi pressioni sui dipendenti affinché li adottino.

Secusmart_Z10

Il portavoce del Ministero, Tobias Plate, non ha voluto confermare la quantità di dispositivi acquistati ma ha comunque spiegato -in un’intervista al Financial Post- che sempre più dispositivi BlackBarry vengono adottati dai funzionari governativi tedeschi ma ancora non si ha copertura totale. Palte ha inoltre confermato la “dedizione” del governo tedesco verso gli smartphone BlackBerry, gli unici (approvati) in grado di rispettare le norme di sicurezza del ministero per l’utilizzo della tecnologia Secusmart. Del resto, in quanto a standard di sicurezza, BlackBarry è sempre stata una garanzia per i maggiori vertici di potere nel mondo.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS