Homey connette tutta la casa

648
0
CONDIVIDI

Un nuovo progetto si KickStarter si ripromette di farci controllare tutte le apparecchiature che abbiamo in casa, il tutto con il solo uso della nostra voce: il progetto si chiama Homey e si presenta come una sfera di 11 centimetri di diametro posata su piedini metallici e colorata da varie luci. Il cuore tecnologico è un Raspberry Pi e  vari moduli radio per poter controllare tutti i device possibili:

  • Wi-Fi 802.11b/g/n
  • Bluetooth 4.0
  • NFC
  • ZigBee
  • Z-Wave
  • 433.92 MHz
  • nrf24l01+
  • Infrared

Come potete vedere, è necessario che i device da controllare siano connessi, ma è presente il modulo ad infrarossi per controllare – per esempio – anche vecchi televisori.

Le lingue supportate, per ora, sono inglese, francese, spagnolo e olandese per cui se ordinate un Homey siate pronti a parlare inglese: i device supportati sono molti, tra cui Sonos, Plex, Nest e Bose.
Homey è disponibile a 179 euro su KickStarter e arriverà a giugno 2015, con 20 dollari in più se spedito fuori dall’Olanda: sembra un progetto molto originale e promettente, anche perchè il software sarà completamente scritto in Javascript, facilmente riprogrammabile a piacere.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS