Tuffo nel passato di Apple: prototipi di telefoni, laptop e tablet degli anni 80

1079
0
CONDIVIDI

Quante volte mentre state ordinando la vostra camera, vi capitano in mano foto o oggetti che non sapevate neanche più di possedere, che sono rimasti anni nell’armadio o nei cassetti? Immagino tante o almeno una volta ad ognuno di voi lettori è successo di trovarsi in una situazione di questo tipo. Il bello delle cose del passato è che hanno ognuna una storia da raccontare, che vi riporta indietro nel tempo con la mente, facendovi riaffiorare ricordi belli o brutti, ma comunque speciali.

Anche Apple ha una sua storia da raccontare, e quella di oggi riguarda il design e la cura per i dettagli che hanno da sempre contraddistinto la compagnia di Cupertino da tutte le altri Big del settore informatico. Infatti, alle spalle di tutti i dispositivi e computer attualmente in commercio, vi sono state lunghe giornate di lavoro, passate a realizzare migliaia di schizzi e disegni di ogni tipo. Ciò che vi riportiamo oggi è che le primissime bozze disegnate, non apparterebbero ad Apple, ma a Frog e per l’esattezza il merito della loro rappresentazione va al designer e fondatore di Frog, Hartmut Esslinger. L’uomo negli anni 80 era responsabile di “Snow White”, il linguaggio utilizzato da Apple per i computer di quel periodo, i quali erano colorati completamente di bianco ed erano coperti da lunghe strisce arrotondate, per far apparire i PC di dimensioni ridotte.

Esslinger nel suo recente libro, Keep It Simple, ha svelato che all’interno della società statunitense non ricoprì semplicemente il ruolo di designer, ma fu lui stesso ad insegnare a Steve Jobs l’importanza dei dettagli, e come questi dovessero essere posti in primo piano. Il libro, pubblicato per la prima volta lo scorso anno, racconta la collaborazione tra l’autore e Jobs durante il periodo di Esslinger alla Apple, e racchiude al suo interno numerose e stupefacenti foto, mai viste prima, di alcuni dei prototipi prodotti ma mai messi in commercio. Le immagini ritraggono alcuni computer che in molti ricorderete, dei tablet dall’aspetto bizzarro, uno dei primissimi telefoni e addirittura un orologio.

Queste foto sono state pubblicate molto tempo dopo che Esslinger condivise i primi concetti da Apple, e non solo mostrano una varietà di stili per i computer, ma anche numerose forme. Ciò che stupisce di più è che alcuni di loro sono caratterizzati da un design inconfondibile ed elegante, che possiamo dire abbiano anticipato i gusti del futuro, cioè quelli attuali. Anche se, molti dei tablet, telefoni e laptop che vedrete non assomigliano a quelli che poi vennero realizzati e venduti da Apple due decenni più avanti.

Vi lasciamo alcune delle numerose foto di questi fantastici mockup del passato, per gli altri vi rimandiamo a The Verge oppure per chi fosse realmente interessato a gustarseli tutti, può acquistare il libro dal link che vi abbiamo lasciato sopra. Buona visione.

KIS_ch3_26SEP13.indd KIS_ch3_26SEP13.indd KIS_ch6_26SEP13.indd KIS_ch6_26SEP13.indd KIS_ch6_26SEP13.indd

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS