Cortana presto nel Regno Unito

589
0
CONDIVIDI

Attraverso l’account twitter di Windows Phone UK, l’azienda con sede a Redmond ha palesato l’intenzione di localizzare il suo assistente vocale Cortana in lingua inglese britannica. La lingua d’albione è ormai parlata quasi ovunque nel mondo ma generalmente ogni regione è caratterizzata da un accento particolare che ne può inficiare la comprensione in particolar modo se all’ascolto non è un orecchio umano.

Da qui probabilmente la necessità di ottimizzare Cortana, in precedenza esclusiva degli US, all’inglese parlato nel Regno Unito dove era comunque già possibile utilizzarlo semplicemente impostando lingua e zona predefinita in “English US”. Ricordiamo che Cortana altro non è che la proposta alternativa di Microsoft ai famosi Siri e Google Now dei quali sostiene di aver ereditato i pregi limandone invece i difetti per offrire all’utente finale un’esperienza intuitiva, completa e quanto possibile naturale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS