Ufficiale: Apple acquisirà Beats Music e Beats Electroncis

1133
0
CONDIVIDI

Notizia dell’ultima ora, Apple ha annunciato di aver finalmente raggiunto un accordo per l’acquisizione di Beats Music, il noto servizio di abbonamento di musica in streaming, e di Beats Electronics, famoso per la produzione di cuffie, speaker e software audio. Inoltre come concordato nei patti per l’acquisizione, i co-fondatori di Beats, Jimmy Iovine e Dr. Dre saranno inseriti nel organico della Mela morsicata. Il prezzo per l’acquisizione delle due società è di 3 miliardi di dollari, che saranno pagati da Apple in due step, il primo di circa 2,6 miliardi di dollari e il secondo di 400 milioni di dollari.

“La musica è una parte cosí importante della vita di tutti noi e, in Apple, occupa un posto speciale nei nostri cuori. Ecco perché abbiamo continuato ad investire nella musica e stiamo portando insieme questi team in modo che possiamo continuare a creare prodotti e i sevizi musicali più innovativi al mondo.”

Queste le parole del CEO di Apple, Tim Cook, al quale ha risposto Jimmy Iovine:

“Ho sempre saputo nel mio cuore che Beats apparteneva ad Apple. Quando abbiamo dato vita all’azienda l’idea si ispirava dalla capacità ineguagliata di Apple di unire cultura e tecnologia. Il profondo impegno di Apple verso gli appassionati di musica, gli artisti, cantautori e l’industria della musica è qualcosa di speciale.”

Iovine ha lavorato per decenni nello sviluppo di innovazioni all’avanguardia per il settore musicale, ed è stato un partner fondamentale per Apple ed iTunes nel corso dell’ultimo decennio. Ha prodotto e collaborato con alcuni degli artisti di maggior successo nella storia di iTunes Store, contribuendo a trasformarlo nel primo rivenditore di musica nel mondo.

Beats Electronics ha dato molto al campo della musica potando energia, emozione ed entusiasmo durante le riproduzione negli studi di registrazione, oltre ad essere stata il pioniere di una nuova generazione di intrattenimento audio. Beats Music invece è stata sviluppata da un team di persone che hanno dedicato la loro carriera ad essa, e nel tempo è riuscita ad offrire a tutti gli appassionati di musica un esperienza di ascolto perfetta.

“La musica è una parte importante del DNA di Apple e lo sarò sempre. L’ingresso di Beats renderà la nostra offerta musicale ancora migliore, dallo stranino gratuito con iTunes Radio a un servizio di abbonamento di classe mondiale in Beats, e, naturalmente, l’acquisto di musica da iTunes Store così come i clienti hanno amato fare per anni.”

Queste sono le parole di Eddy Cue, Senior Vice President di Apple degli Internet Software and Services. In soli 5 anni dal suo lancio, la “b” di Beats si è trasformata nel brand più famoso in tutto il mondo, non solo della musica ma anche dello sport. Le Superstar della musica, tra cui Lady Gaga, Lil Wayne e Nicki Minaj hanno disegnato le proprie cuffie, a questi si affiancano anche stilisti e artisti di strada come Alexander Wang, Futura e Snarkitecture. Anche gli sportivi come LeBron James, Serena Williams e Neymar, hanno dato il loro contributo per la fama di Beats. In pochissimo tempo è diventata una componente vitale della cultura pop degli USA, ed Apple ancora prima dell’acquisizione ha offerto un servizio di rivendita di tutti i prodotti del marchio Beats.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS