SemaConnect: ricaricare l’auto con i Google Glass

82
0
CONDIVIDI

Trovare una stazione di ricarica per il proprio veicolo elettrico, arrivarci grazie alle indicazioni turn by turn e abilitarsi alla ricarica tutto senza dover utilizzare le mani. Negli Stati Uniti è già possibile grazie a un’applicazione per Google Glass. SemaConnect, uno dei maggiori produttori di stazioni di ricarica per veicoli elettrici del Nord America, ha annunciato il lancio della sua glassware, progettata per sfruttare la realtà aumentata e rendere la navigazione verso le stazioni di carica e la carica stessa un’esperienza più facile e veloce.

La nuova applicazione consente ai conducenti di veicoli elettrici di individuare le stazioni più vicine nell’arco di 20 miglia, arrivarci con la navigazione satellitare e abilitarsi alla ricarica grazie a un’interfaccia progettata appositamente per i Google Glass.

“Siamo lieti di poter offrire una possibilità aggiuntiva per i conducenti di veicoli elettrici per migliorare ulteriormente il nostro sistema di ricarica”, ha detto Mahi Reddy, fondatore e CEO di SemaConnect. “Questa innovativa e pionieristica applicazione offre agli automobilisti una maggiore libertà di scegliere come preferiscono pagare la loro carica e mette in mostra il nostro impegno per lo sviluppo di applicazioni all’avanguardia in un mondo, quello delle auto, sempre più tecnologico”.

Semaconnect_185

L’applicazione sarà disponibile nelle prossime settimane sulla pagina MyGlass, all’interno dello store ufficiale di Google dedicato ai Glass.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS