Calhanoglu shock: “Voglio lasciare l’Amburgo”

57
0
CONDIVIDI

 

Raggiunta la salvezza con il suo Amburgo, Hakan Calhanoglu ha voluto far chiarezza sul suo futuro dichiarando apertamente la sua volontà di lasciare la società anseatica nonostante il rinnovo contrattuale firmato fino al 2018.

In un’intervista a Sport Bild, il centrocampista turco ha rivelato la sua intenzione di giocare a livello internazionale accettando di fatto l’offerta del Bayer Leverkusen:

“Ho detto alla società che voglio lasciare l’Amburgo. Prima della doppia sfida contro il Greuther Furth avevo già informato il ds Kreuzer e il CEO Jarchow della mia decisione, al di la se la squadra si fosse salvata o no. Il mio obiettivo è quello di giocare a livello internazionale per far felici i miei genitori. Sono venuto qui con grande speranza ma purtroppo le cose non sono andate come speravo e la mancanza di prospettive nel club ha risvegliato in me la voglia di cercare un ambiente più tranquillo e stimolante. Voglio diventare un calciatore importante a livello mondiale, per questo è il momento di andare”. 

Il Bayer è pronto ad accogliere Calhanoglu consegnando all’Amburgo un’offerta di 10 milioni di euro. Per i Dinos, che la scorsa stagione pagarono il calciatore 2,5 milioni di euro dal Karlsruher, si tratterebbe comunque di una plusvalenza importante.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS