Stoccarda, si lavora su Fabian Frei

143
0
CONDIVIDI

 

Nessuno a Stoccarda vuole ripetere la disastrosa stagione che si concludendo. Scongiurata la retrocessione solo alla penultima giornata di campionato, il ds Fredi Bobic lavora per costruire uno Stoccarda in grado di tornare subito a competere per l’Europa.

Mercoledì scorso lo stesso Bobic ha assistito in persona al match di campionato tra Basilea e Lucerna terminato 3-1 per i padroni di casa. In Svizzera sono sicuri che il ds fosse al St Jakob Park per visionare Schar ma soprattutto Fabian Frei, centrocampista di qualità che farebbe molto comodo ai biancorossi. Frei ha un contratto fino al 2017 con il club svizzero ma può liberarsi per una cifra compresa tra 5 e 8 milioni di euro. Già in passato lo Stoccarda si avvicinò al calciatore ma non riuscì a chiudere l’accodo per le richieste troppo alte del Basilea. Stavolta la storia sembra diversa anche perchè Frei da tempo ha dichiarato la volontà di cambiare aria e di giocare in Bundesliga.

Classe 1989, Frei è nel giro della nazionale elvetica da anni e potrebbe ricostruire il centrocampo degli svevi formando con Harnik una coppia di grande qualità e temperamento.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS