Galaxy S2 esplode: bambina di 7 anni ferita gravemente

3947
1
CONDIVIDI

Nei giorni scorsi, ad Astana, la capitale del Kazakistan, si è verificato un triste episodio che ha coinvolto Ariana Aitzhan, una bambina di 7 anni, e il suo smartphone, un Samsung Galaxy S2. In una giornata come tante altre Ariana stava tranquillamente giocando nel giardino di casa sua quando improvvisamente ha iniziato ad urlare; i genitori, allarmati dalle urla della figlia, sono corsi immediatamente in giardino e si sono ritrovati di fronte ad una scena agghiacciante: il Galaxy S2 era infatti esploso nella tasca della bambina.

Le ustioni riportate a causa dell’esplosione sono apparse subito gravi: una volta ricoverata, Ariana ha infatti dovuto subire un trapianto di pelle nella zona interessata. Inutile dire che dovrà passare un po’ di tempo prima che la bambina torni ad utilizzare uno smartphone.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • saro

    Io alla sua età giocavo con i lego…. Con cio non voglio mancare di rispetto a nessuno, comunque ovviamente dispiace per la bimba