Guardiola: “E’ stata colpa mia, oggi ho fallito”

77
0
CONDIVIDI

//

Mastica amaro Pep Guardiola dopo l’eliminazione nella semifinale di Champions League contro il Real Madrid. Un pesante 4-0 casalingo che ha minato certezze e consapevolezza di un gruppo che sembrava imbattibile. Subito dopo la gara, lo spagnolo si è preso tutte le colpe della sconfitta.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS