HP: in produzione un laptop Android da 14 pollici

816
0
CONDIVIDI

Dopo Lenovo anche la compagnia di Palo Alto, HP, approda nel mondo ancora poco conosciuto dei computer portatili con sistema operativo Android. Anche se la società statunitense non ha ufficialmente annunciato l’arrivo dello SlateBook 14, questo è comunque già comparso sul sito di HP, che ha voluto mostrare le prime immagini di un design accattivante e colorato e dare alcune informazioni sulle specifiche tecniche.

SlateBook 14 sarà dotato di:

  • Uno schermo multi-touch da 14 pollici con risoluzione UltraHD e webcam HD;
  • Processore NVIDIA Tegra Quad-core Tegra 4 o Tegra K1;
  • 2 GB di Memoria RAM;
  • 16 GB di Storage espandibili;
  • WiFi e Bluetooth;
  • Tecnologia Beats Audio, 3 porte USB e porta HDMI;
  • Sistema Operativo Android 4.2.

La novità più grande di questo laptop è che avrà a disposizione Google Play e quindi è possibile che qualsiasi applicazione acquistata e scaricata da smartphone e tablet possa funzionare anche qui. HP ha asserito di aver aumentato la produttività di Android grazie al suo display 1080p da 14 pollici e tastiera full-size. Per quanto riguarda la memoria interna, come abbiamo scritto sopra sarà espandibile, tuttavia non è stato riferito di quanto. Inoltre trattandosi di un laptop di Android e non di un Chromebook non sarà fornito di Google Drive, il generoso Cloud di Google che è attualmente presente di serie su tutti i dispostivi di questo tipo.

slatebook-14

Molti sono titubanti nei confronti del prossimo arrivo in casa HP, dato che dopo un primo sguardo quello che verrà prodotto sembra essere un grosso tablet con tastiera fisica connessa, che sicuramente offre una maggiore precisione nella digitazione, ma che forse non è sufficiente per garantire un successo a questo prodotto. Inoltre sono poche le attuali personalizzazioni applicate al laptop dalla compagnia di Palo Alto, infatti ad eccezione dei tasti per accedere alla schermata Home ed alcune applicazioni recenti, non si può vedere il tocco personale di HP.

HP-Slatebook14-02

Infine un altro elemento da tenere fortemente in considerazione sarà il prezzo, che attualmente non è ancora stato comunicato dall’azienda americana, il quale se si manterrà sul numeri accettabili potrebbe spronare numerosi consumatori all’acquisto. Tuttavia HP difficilmente applicherà cifre basse e alla portata di tutti, dato la sua filosofia altolocata,  e quindi è possibile che lo SlateBook 14 potrebbe essere sconfitto dalla concorrenza dei Chromebook che offrono prodotti della stessa qualità ma con prezzi notevolmente ridotti. Non resta che aspettare.

Voi che cosa ne pensate?

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS