AOC e Philips crescono nel mercato display

412
0
CONDIVIDI

MMD (licenziataria del brand Philips) e AOC hanno registrato un’ulteriore crescita nelle loro quote di mercato. Mentre il mercato dei monitor in generale si sta ulteriormente stabilizzando, il trend dei display di grandi dimensioni continua a crescere. In base agli ultimi dati rilasciati dalla società di analisi Context, i dispaly da 27 pollici in Europa Occidentale hanno registrato una crescita di oltre il 40% nell’ultimo quarter 2013 rispetto allo stesso periodo dell’anno precendente. Insieme, AOC e Philips raggiungono il 27% di market share e sono leader di mercato nel segmento large screen.

Thomas Schade, Vice Presidente EMEA di AOC e MMD, ha dichiarato:

“Con entrambi i brand continuiamo a concentrarci su innovazione ed esigenze del cliente. Il nostro core business rimane quello dei display e siamo in grado di definire i trend in questo mercato, oltre a essere sempre in pirma linea quando nuove categorie di prodotti si fanno strada sul mercato. I monitor di grandi dimensioni e prodotti come i nostri display All in One basati su Android, sono solo due esempi del nostro approccio fondato sull’innovazione che trova poi ulteriore conferma nella nostra ampia gamma di prodotti. Da più di due anni stiamo ottenendo risultati superiori alle aspettative, e questo successo di market share ci rende orgogliosi e ci conferma che la strategia che abbiamo intrapreso è quella vincente.”

Anche in Italia, dove il mercato si attesta su una crescita del 4%, i due brand hanno continuato a registrare successi in termini di sviluppo del business. I monitor AOC e Philips hanno aumentato la propria quota di mercato di oltre il 40% nell’ultimo trimestre 2013 rispetto all’anno precedente. Philips mantiene ancora la prima posizione e AOC è cresciuta di oltre il 140%, il che l’ha portata a salire di quattro posizioni nel mercato. Per quanto riguarda il mercato dei monitor desktop in Italia AOC detiene la posizione numero 6. Nel comparto dei 27 pollici le due aziende insieme hanno raggiunto una quota di mercato di oltre il 30%. In questo segmento soprattutto per AOC lo sviluppo è stato notevole: il brand ha infatti avuto una crescita di oltre il 500%.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS