Dortmund, per Reus rinnovo da 7 milioni a stagione

483
0
CONDIVIDI

Marco Reus sta attraversando un momento di forma magico.  In senza dubbio lui il campione tedesco più in forma e sulle cui spalle poggiano le speranze mondiali del CT Loew alle prese con gli infortuni e i ritardi di condizione di Gomez, Klose, Gundogan e Ozil. Dopo una prima parte di stagione piena di infortuni, nel ritorno il genio di Dortmund ha preso per mano il suo Borussia riportandolo al secondo posto in classifica. Una performance straordinaria del numero undici giallonero che in stagione ha realizzato 16 reti e servito 12 assist, segnando ben 9 reti nelle ultime 7 gare ufficiali di cui 2 al Real Madrid nel ritorno dei quarti di finale di Champions League.

Mezza Europa lo segue e tantissimi Top team sono già pronti a pagare la sua clausola rescissoria da 35 milioni di euro. Reus però è fondamentale negli schemi di Klopp e il Borussia non vuole privarsi di un giocatore straordinario come lui.  Per questo motivo il ds Zorc ha rivelato a Bild che a fine campionato incontrerà l’entourage del calciatore per proporgli un rinnovo da top player a 7 milioni di euro netti a stagione, 3 in più degli attuali 4 che Reus dovrebbe percepire fino al 2017, scadenza naturale del suo accordo.

Dopo la cessione di Lewandowski al Bayern, il Dortmund non può permettersi di perdere un altro pezzo pregiato della sua squadra e deve assolutamente aprire il portafogli per controbattere alle offerte dei club inglesi e spagnoli. Reus ha promesso di restare al Borussia ma certamente vuole farlo da stella assoluta e non da gregario.  Con 7 milioni a stagione, sarebbe così il calciatore più pagato del club giallonero.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS