Facebook acquista anche l’applicazione Moves

963
0
CONDIVIDI

Altro interessante acquisto in casa Facebook. Il colosso dei social network ha infatti portato a compimento l’acquisizione di Moves, applicazione per iPhone e Android molto popolare tra gli amanti del fitness. Il team che fino a oggi ha lavorato allo sviluppo di Moves si unirà al team Facebook per la costruzione e il miglioramento di prodotti e servizi.

Moves continuerà comunque a funzionare e lo sviluppo non cesserà, quindi verrà aggiornata, anche se meno frequentemente. Mark Zuckerberg ha già svelato al The New York Times la sua intenzione di puntare forte sulle app. Dopo l’acquisto di Instagram e WhatsApp, un altro tassello importante è stato aggiunto al loro enorme mosaico. Ad oggi Moves è stata scaricata quattro milioni di volte, sia su iPhone che su Android. Gli sviluppatori hanno anche rilasciato delle API che permettono ad altri sviluppatori di estrapolare i dati registrati da tale app e di utilizzarli per altri scopi. Sono 40 gli sviluppatori che sfruttano oggi queste API.

Non sappiamo ancora quanto Facebook abbia sborsato per convincere il team Moves a cedere. Ma cosa vorranno farci con tale app? Che l’arrivo dei tanti dispositivi indossabili abbia fatto accendere una lampadina nelle menti di Zuckerberg e soci?

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS