Tim Cook conferma: Angela Ahrendts è la nuova SVP Retail

663
0
CONDIVIDI

Stando a quanto affermato dal CEO della compagnia di Cupertino, l’annuncio fatto qualche settimana fa non è più soltanto un rumors, ma si tratta di un fatto appurato e vero, Angela Ahrendts, Chief Executive di Burberry, inizierà a svolgere le sue mansioni di Vice Presidente Senior Retail a partire dalla prossima settimana. Tim Cook ha voluto aspettare di vedere i risultati finanziari di Apple prima di comunicare ufficialmente la sua assunzione.

AppleInsider ha spiegato  meglio l’operazione di rinnovo della casa di Cupertino. Per prima cosa Cook ha fornito una panoramica sui recenti sforzi di Apple per cercare di migliorare le vendite, accompagnati dall’apertura di nuovi Store in Brasile e Turchia per spiegare il perché di questo ritardo, e in seguito ha dato il suo benvenuto ad Angela Ahrendts che comincerà a fare parte del team esecutivo a partire dalla prossima settimana. In questo modo la casa con  la mela morsicata tornerà ad avere un leader nella vendita a dettaglio, dopo più di un anno e mezzo.

Per confermare la notizia sulla sua assunzione, Cook ha prontamente licenziato John Browett, che ha ricoperto il ruolo assegnato all’Ahrendts nei 6 mesi precedenti al suo arruolamento in Apple. Dopo una lunga ricerca, dice Cook, Apple aveva trovato Ahrendts a Ottobre 2013 e l’aveva assunta.

“Sono entusiasta che Angela si unirà la nostra squadra. Lei condivide i nostri valori e la nostra attenzione per l’innovazione, e lei pone lo stesso forte accento come facciamo l’esperienza del cliente. Ha dimostrato a se stessa di essere un leader straordinario nel corso della sua carriera e ha una comprovata esperienza.”

Queste le parole del CEO di Apple, il quale ha elogiato l’esperienza della neo arrivata, alla quale è stato assegnato il ruolo che abbiamo citato sopra. La Ahrendts prima di Apple, ha ricoperto ruoli importanti e prestigiosi, lavorando per Burberry in qualità di CEO, per Liz Claiborne Inc. come Vice Presidente Esecutivo e per Donna Karan International come Presidente.

Nel comunicato stampa di ieri ha detto:

“Sono profondamente onorata di partecipare con Apple in questa nuova posizione l’anno prossimo, e molto ansiosa di lavorare con i team globali per arricchire ulteriormente l’esperienza del consumatore. Ho sempre ammirato l’ innovazione e impatto di prodotti e servizi Apple hanno sulla vita delle persone e la speranza in qualche modo che possa aiutare a contribuire al continuo successo dell’azienda e la leadership nel cambiare il mondo.”

Nella Conference Call, Cook ha voluto anche ringraziare Peter Oppenheimer, in uscita dal ruolo di Chief Financial Officer, per l’importante lavoro svolto per Apple. Cook ha detto che avrebbe voluto spendere qualche minuto per parlare con il suo caro amico e collaboratore Oppenheimer, e poi lo ha lodato per la sua grande esperienza e la sua leadership che sono state fondamentali per la compagnia di Cupertino per raggiungere il successo attuale.

“Voglio ringraziarlo pubblicamente molto per i suoi contributi ad Apple, dal fondo del mio cuore gli auguro tutto il meglio al suo pensionamento si avvicina alla fine di settembre.
E mi piacerebbe anche riconoscere lui che non ha mai perso l’orientamento come CFO, che deve essere un record di tutti i tempi per un CFO.”

Il Vice Presidente di Apple di Finance e Corporate Controller, Luca Maestri sostituirà Oppenheimer nel ruolo di CFO.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS